Search
Maria Rosaria
Designer

Follow Me

Maria Rosaria nasce a Napoli, nel vero centro storico della città. La sua adolescenza spensierata è già rivolta verso il mondo del design, la sua famiglia infatti si occupa della realizzazione di capi sartoriali da diverse generazioni, lei ne rimane subito affascinata. Per una bambina il mondo principesco di abiti sfarzosi, corpetti e merletti è un vero e proprio sogno, è come essere in una continua fiaba.

Così già adolescente comincia ad avvicinarsi alla moda e a creare i suoi primi modelli, appena finite le superiori trova lavoro come costumista presso il Teatro San Carlo di Napoli, un luogo magico e incantato fatto di arte e poesia, dove rimarrà a lungo.

Dopo poco incontra Anthony Cantalino, un ragazzo di origini italo-americane che dentro di sé porta l’entusiasmo del sogno americano. E la loro vita pian piano si trasforma proprio in quel sogno, Anthony e Maria Rosaria si sposano (con un abito disegnato dalla stessa stilista e diventato negli anni uno dei vestiti più venduti tra le loro collezioni) realizzando il loro desiderio di creare un atelier di moda.

Nasce Vanitas, un’azienda che si concentra da subito sulla creazione e realizzazione di abiti da sposa sartoriali. L’esperienza maturata sia nel campo della modellistica per la realizzazione di abiti di scena e quella creativa che l’aveva incuriosita per tutti gli anni della formazione, portano Maria Rosaria ad aprire assieme al suo atelier, anche una vera e propria scuola di moda, sia per giovani designer che per vere e proprie sarte specializzate.

Siamo a Napoli, culla dell’industria tessile e della tradizione sartoriale, famosa in tutto il mondo, è proprio questo che spinge Maria Rosaria a voler investire sulle risorse del territorio e sulle sue eccellenze. Creare forza lavoro per la sua azienda ma non solo, formare giovani talenti in grado di perpetuare una tradizione storica.

La visione stilistica di Maria Rosaria strizza l’occhio alla donna evoluta e cerca di seguire le nuove tendenze che fanno capolino attorno al mondo. Si parte come sempre dalla tradizione mediterranea soprattutto nella scelta dei tessuti e delle linee aggiungendo però elementi sempre innovativi e di rottura. E’ un modo per accompagnare la donna nella sua crescita.

Ci troviamo ormai in un momento storico in cui c’è una forte consapevolezza di se e una voglia di mostrarsi senza più veli, l’utilizzo dei media e dei social network lo dimostra in maniera inequivocabile, è proprio questa consapevolezza che porta la designer ad essere spregiudicata e a riconoscere alle donne quel potere di bellezza e seduzione che fino ad ore era stato negato.

Prenota il tuo appuntamento nella settimana del WHITE FRIDAY e avrai uno sconto sull’abito che sceglierai